Verso l’Umanopolio – Quali scenari dopo la cancellazione della Legge Fini-Giovanardi sulle droghe?

Link: Csoa Forte Prenestino Venerdì 9 maggio Via F. Delpino, Roma (Centocelle) inizio convegno ore 17:30 a seguire: “Workshop teorico-pratico su TECNICHE DI ANALISI DELLE SOSTANZE SUL CAMPO” a cura del Lab 57 (BO). Riteniamo indispensabile un ripensamento globale delle politiche sulle droghe, un superamento del proibizionismo su scala planetaria e delineare nuove prospettive a… Read More Verso l’Umanopolio – Quali scenari dopo la cancellazione della Legge Fini-Giovanardi sulle droghe?

Lettera da Itardd – Rete Italiana di Riduzione del Danno

ITARDD è una rete di operatori, operatrici, consumatori, associazioni ed enti locali che promuove, sostiene e difende la Riduzione del Danno (RDD) in Italia, attraverso la valorizzazione di competenze, professionalità e progettualità, la ricerca, l’informazione e l’azione di sensibilizzazione. ITARDD aderisce alla rete europea della RDD, EuroHRN. Proprio da qui vorremmo cominciare: dalla scomparsa della… Read More Lettera da Itardd – Rete Italiana di Riduzione del Danno

Riduzione del danno, verso l’Europa

Fonte:Fuoriluogo Siamo in un paese dove “riduzione del danno” (rdd) è espressione cancellata dai documenti  ufficiali e siamo governati ormai da troppi anni da un Dipartimento antidroga che ha fatto dell’Italia un minoritario paladino di un approccio iperproibizionista  in una Europa che, invece, cerca  strade per mitigare gli immani danni della politica globale  sulle droghe.… Read More Riduzione del danno, verso l’Europa

Un certain regard… Consumatori e approccio di riduzione del danno

Seminario nazionale della rete ITARDD a Napoli l’8 e 9 novembre “La riduzione del danno ha certo bisogno di servizi adeguati, ma soprattutto deve investire sulle pratiche di autoregolazione dei consumatori”.(E.Buning) Napoli, 8-9 novembre 2013 Sala conferenze c/o Gesco – Gruppo di Imprese Sociali – Via Vicinale S.Maria del Pianto, 61 Complesso Polifunzionale Scarica il… Read More Un certain regard… Consumatori e approccio di riduzione del danno