Non ci sono più soldi

Non ci sono più soldi 04-02-13

Scarica la locandina

Guarda il trailer

LUNEDÌ 4 FEBBRAIO • ORE 20.45 • CINEMA MASSIMO SALA 3
INGRESSO 3.00 EURO

È passato un anno da quando il Coordinamento degli Operatori dei Servizi a Bassa Soglia del Piemonte (Cobs) ha  deciso di avventurarsi nei servizi in crisi e documentarne lo stato. Lo sguardo si è man mano allargato fino a diventare un racconto corale che ha coinvolto gruppi di operatori, un giornale di strada – Polvere,  un’associazione di video maker – Videocommunity e un gruppo di persone che ai servizi si rivolge.

I narratori della storia, Angela e Gabriele, ci accompagnano nel mondo dei senzatetto decidendo di tornare sulla strada per vedere cosa succede, per capire come vivono, cosa fanno e cosa stanno organizzando. Il giornale Polvere ne raccoglie le storie, denuncia e fa circolare la rabbia e le idee, mentre Videocommunity documenta con le immagini. I narratori ci guidano all’interno della realtà dei senzatetto da cui prende vita un ritratto collettivo di denuncia e umanità, un’alleanza, una narrazione che è prima di tutto un atto sociale.

Vi invitiamo a partecipare a questo primo incontro e a utilizzare questo momento perché diventi anche  occasione di incontro e di dibattito, un luogo dove portare la nostra esperienza, che di frequente, come i nostri frequentatori, utenti e ospiti,  rimane nascosta e misconosciuta.

La crisi e la politica della crisi stanno uccidendo il welfare. Lo sanno gli operatori che ci lavorano, e si trovano con servizi, ore e posti di lavoro e stipendi tagliati, e lo sanno anche i cittadini che ai servizi si rivolgono, per ottenere quello stretto necessario per la vita che, si diceva non molto tempo fa, dovesse essere garantito a tutti. I servizi a bassa soglia sono quei servizi che accolgono i bisogni primari di vita delle persone, sono frontiera e immagine della nostra società. Il video  attraversa la Torino dolente e dignitosa, critica e rabbiosa di chi dalla crisi è minacciato nella sua nuda umanità.

Il video è un’opportunità per condividere pensieri, visioni e azioni che ci vedano protagonisti di un possibile cambiamento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...